sabato 8 marzo 2008

FESTA della DONNA


come tante di queste feste
più o meno inventate
la “festa delle donna”
mi fa abbastanza sorridere
che è un’ottima scusa
(se fossi donna)
per fare un po’ di baldoria
per fasi regalare un po’ di fiori
per uscire a cena con le amiche
per bere un bicchiere di più

poi in realtà
dovrebbe essere un giorno tragico
che è una brutta ricorrenza, quella di oggi
è un po’ come se facessimo
“la festa dell’uomo”
il giorno della tragedia della thyssenkrupp
…e vi sembra il caso?





ma non ho voglia di fare sterili polemiche
che anche queste hanno rotto ormai
…limitatemi a dire
“auguri donne, stasera divertitevi!”

5 commenti:

mary ha detto...

grazie modano!
Il bicchiere in più io l'ho bevuto...
baci!

Zion ha detto...

grazie mille! :)

Gelato al limon ha detto...

smettila di bere davmo e non importunare le donne...

andrea ha detto...

fa pensare il parallelo festa-dramma che hai fatto, non per i drammi nello specifico, in generale..

SuperAdri 4 e 5 ha detto...

La festa della donna è una delle cose + stupide che abbiano inventato: m fanno pena le donne che escono con le amiche e/o vanno a ballare solo 1 volta l anno!
Pensiamo piuttosto a quante donne ancora oggi subiscono violenze e abusi e forse ad alcune oche passerebbe la voglia di ballare sui tavoli l 8 marzo!

Archivio blog