lunedì 5 maggio 2008

OGGI




…mi sono sentito uno scolaretto
il primo giorno di scuola
dopo i famosi tre mesi di vacanze estive
con sguardo triste, mocciolo al naso, voglia zero
e mi manca la mia casetta
i miei giocattoli
il dolce far nulla
e tutte quelle cose lì
che dopo dieci giorni di ferie
(eh sì, sono stato a casa dal 25 ad oggi)
oggi tornare in ufficio
è stata mooolto dura
ma mooolto

9 commenti:

Akinol ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
davmo ha detto...

...questi virus hanno rotto il czz...

rompina ha detto...

oh be'...io mi sono sentita esattamente cosi' fin da ieri sera...ed e' solo da giovedi' che sono a casa...anzi ero...sigh...

patty ha detto...

beato teee xò!!!io non ho fatto manco il ponte del primo maggio...:(

davmo ha detto...

...abbiamo una patty crumira???

Dyo ha detto...

Vabbè, dai, è tutto relativo. Anche il dispiacere.
;)

Na Bruta Banda ha detto...

Dai dai, pensa alla primavera e all'estate.. ma soprattutto al prossimo ponte!!

Comunque io ti capisco perfettamente, ho la sindrome della "domenica triste" da quando andavo a scuola.. eh eh

Carmen Sandiego ha detto...

Pensa che io mi sento una scolaretta praticamente sempre.
:D

patty ha detto...

macchè crumira, sfruttata vorrai dire...;)!

Archivio blog