venerdì 20 marzo 2009

L'ITALIA È IN MUTANDE









e a ricordarcelo è laura perego
(segni particolari, pornostar)
grazie ad uno spogliarello "di protesta"
a palazzo mezzanotte
(la "nostra" borsa)


grazie laura
ora è tutto più chiaro
bhà...

3 commenti:

Arimortis ha detto...

Fratelli d'Italia, l'Italia é il mutande, e l'elmo di Scipio ha perso la testa, dov'é san Vittore, che porga le chiavi, che quelli di Roma, ci devono entrar. Stringiamoci forte, son botte da orbi, son botte da orbi, che Silvio ci dá. Stringiamoci forte, son botte da orbi, son quelle di Silvio, che l'Italia chiavó.

Zion ha detto...

solo un modo per farsi pubblicità.
certo che le tette le arrivano fin sotto alle ginocchia...ma copriti!!!

Arimortis ha detto...

ok. tu allora prendi quello con gli occhiali scuri.

Archivio blog