venerdì 23 maggio 2008

CONDANNATA









finalmente, condannata
ma a soli 16 anni, pochissimi
considerato che se ne farà la metà

squallido esempio di come
una pazza assassina
con il contributo dei media italiani
possa scamparla

12 commenti:

Carmen Sandiego ha detto...

Incredibile come, altrove, abbia letto un commento esattamente opposto al tuo.
Mah.

Dyo ha detto...

Sai che, a distanza di anni, non me ne sono fatta ancora un'opinione certa?
Tendo a pensare che sia stata lei, comunque, in un momento di follia. E Dio ci salvi tutti da certi momenti di certa follia.

davmo ha detto...

chi sbaglia dovrebbe pagare
no?

mi spiace
ma per un'assassina
non posso trovare cordoglio


ps: carmen meno male che non la pensiamo tutti nello stesso modo...ma in questo caso la giustizia italiana (in troppi anni e troppo morbidamente) ha parlato, punto. galera (e fosse per me, a vita).

Gandalf ha detto...

e c'e' gia' qualcuno che ha chiesto uno sconto di 3 anni x l'indulto...

Anonimo ha detto...

Veramente parrebbe che tra indulto, buona condotta e palle varie farebbe dentro solo 4 anni...ma forse ci sono sempre i domiciliari!!!

Gandalf ha detto...

W L'ITALIA!!!!

adesso allora mi metto ad evadere le tasse: considerando che Valentino Rossi alla fine ne ha pagate 1/10 in meno (mi pare) se pure evado 15.000€ di tasse alla fine me ne DOVRANNO far pagare max 1.500

oppure certe cose valgono solo per i grandi nomi?!?!

davmo ha detto...

gandalf
a te ti sbattono
dentro subito
e niente indulto
...
accadrebbe lo stesso
anche per me
..
w l'italia

Zion ha detto...

beh, secondo me davvero non se lo ricorda, non ne è cosciente...la psichiatra che l'ha aiutata a ripulire il tutto che fine ha fatto? ancora a dare pasticche nel suo studio privato?

bah.

indierocker ha detto...

o è colpevole o non è colpevole, no?
...quello che non capisco della giustizia italiana è: ha ucciso il figlio? era capace di intendere e volere? è colpevole. e allora non se la può cavare con 4 anni...
oppure i giudici non erano TANTO sicuri, i media hanno fatto il loro lavoro, qualche grosso nome di avvocato li ha intimiditi? (a un certo punto c'era taormina, ma se avesse preso ghedini magari adesso sarebbe fuori con le scuse della corte, eh eh eh)...
...cioè, l'hanno alla fine dichiarata MEZZA colpevole? bohhhh?

rompina ha detto...

per me e' colpevole, ma (non me ne vogliate) non andava condannata...e' stata condannata sulla base di "indizi" e non "prove" e se e' successo con lei, potrebbe succedere con chiunque...

detto cio', una volta che la Cassazione si pronuncia su una pena, sono d'accordo anche io: niente sconti, indulti, grazie...e' stata condannata, che lei (e chiunque altro) si faccia dentro tutta la pena, senza sconti...specie per reati di questo tipo...

Anonimo ha detto...

Più che altro secondo a non andar bene è il carcere...sia se è innocente (per ovvi motivi) sia se è colpevole!! Se avesse ucciso il figlio ha bisogno di cure...soprattutto se poi dopo 4 anni la rimettono in libertà! Ma se devo dirla tutta sono d'accordo sulla MEZZA colpevole...4 anni sono un buon compromesso secondo loro.

W l'Italia

usbe ha detto...

e pensare che il giorno dopo ho letto sui giornali che chiedevano addirittura la grazie? Ma vi pare possibile? A me sembra assurdo.

Archivio blog